Gruppo comunale volontari di Protezione Civile (G.C.V.P.C.)

Il GRUPPO COMUNALE VOLONTARI di PROTEZIONE CIVILE (G.C.V.P.C.) del comune di Agrate Brianza è una organizzazione di volontariato di Protezione Civile del Comune

Cos'è

Il GRUPPO COMUNALE VOLONTARI di PROTEZIONE CIVILE (G.C.V.P.C.) del comune di Agrate Brianza è una organizzazione di volontariato di Protezione Civile del Comune. Le sempre maggiori esigenze di assicurare l’incolumità e l’assistenza dei cittadini a causa di eventi calamitosi e catastrofici, esigono una organizzazione a livello Comunale, (come previsto dalla Legge 225 del 24 febbraio 1992) pertanto in data 16 ottobre 1997 con delibera n. 67 del Consiglio Comunale viene approvato il REGOLAMENTO COMUNALE per la PROTEZIONE CIVILE a cui farà seguito, dopo opportuno corso, la nascita del GRUPPO di VOLONTARI di PROTEZIONE CIVILE. Il GRUPPO COMUNALE VOLONTARI di PROTEZIONE CIVILE viene ufficialmente istituito il 26 marzo 1999. Il legale rappresentante del Gruppo è il Sindaco del Comune di Agrate Brianza, nella sua qualità di autorità comunale di Protezione Civile (art.15 comma 3° L. 225/92). Il Gruppo è iscritto nell’elenco dei Gruppi Comunali di Protezione Civile della Regione Lombardia con decreto n° 2514 del 6 Febbraio 2001e nell’elenco dei Gruppi Comunali di Protezione Civile dell’Albo Nazionale con decreto DPC/VRE/0019193 del 10/04/2006. Al momento della nascita del gruppo i Volontari erano circa una cinquantina, mentre attualmente le forze disponibili sono di 19 Volontari, di cui 10 rappresentano lo “zoccolo duro”. Il gruppo ha avuto il suo battesimo operativo in seguito al “tornado” di Concorezzo del 2001, da allora si sono succeduti altri interventi sia sul territorio di Agrate, (straripamento del Molgora – nevicate – assistenza con le forze dell’ordine in manifestazioni e concerti), sia, in caso di bisogno, anche in altri Comuni. Nel 2009 nell’emergenza del terremoto in ABRUZZO , che ha visto 7 Volontari partecipare alla fase di assistenza alla popolazione sfollata dai paesi devastati dalle scosse telluriche presso i campi di MONTICCHIO 1 e 2. Nel 2012 abbiamo dato il nostro contributo per il terremoto che ha colpito l’Emilia presso il campo di SAN GIACOMO DELLE SEGNATE. Le attività si svolgono con continuità durante il corso dell’anno con una prevalenza di attività di carattere addestrativo e formativo nel periodo invernale, e di carattere operativo e di servizio durante il periodo primaverile – estivo. In questo periodo è più facile riconoscere i Volontari agratesi che svolgono le proprie attività in coordinamento con la Polizia Locale in occasione di manifestazioni pubbliche organizzate dall’Amministrazione Comunale. Inoltre, a partire dal gennaio 2002, a seguito della costituzione di una Sezione di analisi meteo viene pubblicato 3 volte alla settimana un bollettino previsionale “METEOBRIANZA”, che viene affisso nella bacheca presso il Comune Vecchio, nostra sede fino ad ottobre 2011, all’interno del Parco A. Moro e riportato sul sito del Comune alla voce Meteo.
Da ottobre 2011 presso la nuova sede è operativa una nuova stazione meteo, molto più innovativa e sofisticata della precedente.

Per informazioni:

e-mail: procivagrate@gmail.com

Contatti

Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 19/02/2024, 19:25

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona